logo

Carrello

Project Cycle Management

Ingegneri 8 CFP | Geometri 16 CFP | Periti Industriali 11 CFP

Corso E-learning | Durata 8 ore

Prezzo

168,00

210,00€

Ancora per

Indice e dettagli
Di seguito trovi i criteri descrittivi e analitici degli elementi utili alla consultazione del prodotto

Il Project Cycle Management ,detto anche PCM, è la metodologia e l’insieme di strumenti che la Commissione europea ha promosso dagli inizi degli anni ’90 per garantire una maggiore efficacia dei progetti e dei programmi e anche un miglioramento complessivo dei meccanismi di gestione dei programmi stessi.

Il PCM descrive le attività di gestione e le procedure decisionali che intervengono durante il ciclo di vita di un progetto ( es. compiti chiave, ruoli e responsabilità, opzioni decisionali…).

Per sostenere la realizzazione dei progetti il metodo PCM:

  • richiede la partecipazione attiva delle principali parti interessate;
  • utilizza il Logical Framework Approach (così come altri strumenti ) per sostenere una serie di valutazioni chiave / analisi (tra cui stakeholder, problemi, obiettivi e strategie);
  • incorpora i criteri chiave di valutazione della qualità in ogni fase del ciclo di progetto;
  • richiede la produzione di informazioni e dati di buona qualità per sostenere il processo decisionale nell’arco del ciclo di vita di un progetto.

Basandosi su un percorso ciclico, il PCM consente di sottoporre il progetto a verifica continua, sin dalla sua prima formulazione e di intervenire in itinere sull’attività progettuale, apportando modifiche e/o miglioramenti.


Obiettivi Professionali

Imparare a scrivere, gestire, rendicontare e valutare i progetti in modo conforme alle richieste dei bandi EU

Obiettivi Formativi

Lo scopo di questo corso è quello di offrire una panoramica completa dell'approccio europeo al Project Cycle Management Commissione (PCM), toccando tutte le fasi progressive del ciclo di vita di un progetto: programmazione, identificazione, formulazione, finanziamento, attuazione, valutazione. P.C.M. costituisce la base per un adeguata preparazione del progetto CE, realizzazione e valutazione. Imparare ad usare P.C.M. può effettivamente aumentare le probabilità di finanziamenti comunitari.

  1. Come leggere e comprendere un bando comunitario
  2. Come leggere e comprendere una guida per i candidati al bando parte 1
  3. Come leggere e comprendere una guida per i candidati al bando parte 2
  4. L’importanza del partenariato nei progetti finanziati dalla CE
  5. La nota succinta e la proposta di progetto: come migliorare ed evitare insidie
  6. Principi di base del budget, il work-plan, la gestione dei progetti comunitari e la loro valutazione
  7. Nozioni di base sulla gestione dei progetti comunitari
  8. I criteri di valutazione dell'UE
  9. Come compilare un rapporto narrativo per la CE
  10. Come compilare un rapporto finanziario per la CE parte 1
  11. Come compilare un rapporto finanziario per la CE parte 2
  12. La Project Management Guide quale strumento completo di gestione progetto
  13. Il PCM nel suo insieme (Teoria)
  14. Come riempire una proposta di progetto (Pratica)
Alessandra Bianca
Alessandra Bianca
Docente

La dott.ssa Alessandra Bianca ha conseguito una laurea in Relazioni Internazionali ed un Master in Studi di Guerra e prevenzione del conflitto, entrambi in Inghilterra, rispettivamente presso Keele University e King’s College London;
una seconda laurea in Scienze Diplomatiche presso l’Università di Napoli Orientale e due diplomi di specializzazione, in Funzioni Internazionali e in Diplomazia presso la Società Italiana dell’Organizzazione Internazionale di Roma.

Possiede dunque notevoli conoscenze ed esperienza di relazioni internazionali e in particolar modo nella gestione dell’intero Ciclo di vita del Progetto (Project Cycle Management - PCM), specificamente in riferimento ai progetti finanziati dalla Commissione Europea sui temi di democrazia e diritti umani, giustizia internazionale e formazione – sia in presenza che a distanza.

Il lavoro della dottoressa ricopre le seguenti aree geografiche: Europa centrale, Balcani, Sud Africa, Medio Oriente e Maghreb.

Condivide inoltre ormai da molto tempo la sua conoscenza ed esperienza attraverso l’attività di esperto free-lance e formatore in più lingue in collaborazione con la Commissione Europea, vari Istituti Universitari, enti e società sia pubbliche che private.

La durata di Iscrizione Standard è pari a 3 mesi a partire dalla data di acquisto. A soli 29,90€ è disponibile l'estensione di durata che prevedere il raddoppio dei tempi di iscrizione, grazie alla quale avrai a disposizione una tempistica pari a 6 mesi. Potrai scegliere se acquistare l'estensione di durata direttamente all'interno del carrello dopo che hai selezionato i tuoi prodotti.
Il corso on-line può essere seguito 24 ore su 24, 7 giorni su 7 senza vincoli di tempo, accedendo da qualsiasi luogo a internet. Ogni lezione può essere vista e rivista più volte, per un periodo estendibile fino a un massimo di 6 mesi dalla data di iscrizione. Il corso è corredato di dispense e materiali didattici aggiuntivi, ed altre informazioni utili all'approfondimento del tema trattato.
Se acquisti il corso e decidi di annullare l'iscrizione entro 7 giorni ti rimborsiamo il 100% dell'importo speso.